Giordania oltre le aspettative

Data: 17 marzo 2020
Ricerca tra:
Viaggi speciali MTG » Giordania

Petra Giordania

Alla scoperta della Giordania e di PETRA, tra siti archeologici spettacolari, luoghi simbolo dell’antichità e il suggestivo deserto del Wadi Rum

Ultimi posti


Posti rimasti:
5

Alla scoperta di PETRA tra siti archeologici spettacolari, luoghi simbolo dell’antichità e il suggestivo deserto del Wadi Rum

Gianni Rebecchi

Consulente per viaggi di turismo attivo, vacanze selezionate ed esperienze per viaggiatori



 © Mantova Travel Group

  Viaggio esclusivo in unica data 

  • Viaggio max 16 partecipanti 
     Ultimi posti !

  • Programma completo alla scoperta dei luoghi simbolici della Giordania

  • Hotel 4/5 stelle

  • Guida parlante italiano durante il tour

  • Pernottamento nel deserto del Wadi Rum

 Alla scoperta di PETRA e della GIORDANIA tra siti archeologici spettacolari, luoghi simbolo dell’antichità e il suggestivo deserto del Wadi Rum

La Giordania ha una lunga tradizione di ospitalità verso i viaggiatori, sin dai tempi in cui le carovane di cammelli percorrevano la leggendaria Strada dei Re trasportando merci preziose. Un paese ricchissimo di storia e cultura. Sebbene fiumi di parole siano stati scritti su Petra, nulla è più sensazionale della vista di questo luogo incredibile.  La Giordania, terra di contrasti e incantevole bellezza, vi saprà sorprendere. 

 

POCHE FACILI REGOLE per chi viaggia con noi
Si cammina e si visita, è necessario un minimo di forma fisica
Puntualità, serenità e spirito da viaggiatore per chi partecipa, sono fondamentali

 

Petra uno dei siti archeologici più visitati al mondo. Per i colori delle rocce (rosa, rosso, giallo, viola e nero, in un inebriante gioco cromatico) e le architetture rupestri. Uno di quei posti da segnarsi assolutamente in agenda, soprattutto quest’anno che ricorre il 200esimo anniversario dalla sua scopertaPetra, l’antica città giordana fondata dai Nabatei, è rimasta nell’ombra fino al 1812, quando il viaggiatore svizzero Johann Ludwig Burckhardt si imbatté in questo straordinario capolavoro di pietra. Da allora ha spopolato: nel 1985 è stata riconosciuta Patrimonio mondiale dell’Umanità dall’Unesco e, nel 2007, è entrata nella lista delle Sette meraviglie del mondo. 

 

Il valore aggiunto del Viaggio 

  •  Viaggio esclusivo per pochi partecipanti
    Programma completo alla scoperta dei luoghi simbolici della Giordania
    Hotel 4/5 stelle 
    Guida in esclusiva parlante italiano durante il tour
    Pernottamento nel deserto del Wadi Rum 

 

Per info su questo viaggio clicca qui 

 

 

1 GIORNO  
ITALIA – GIORDANIA Amman

Ritrovo dei partecipanti davanti alla sede stabilita, sistemazione sul pullman e partenza per l’aeroporto di Verona. All’arrivo,  disbrigo delle formalità doganali e partenza per Amman via Roma. Arrivo previsto per le ore 19.55  circa, trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

 

2 GIORNO  
AMMAN / UMM QAIS /AMMAN      

Colazione in hotel e partenza alla scoperta della citta’ di Amman, la capitale del regno Hashemita di Giordania, nell’età del ferro conosciuta come Rabbath Announ e successivamente come Philadelphia, una delle dieci città Greco Romana appartenenti alla confederazione urbana di Decapoli e recentemente chiamata la citta’ Bianca a causa delle pietre bianche usate nella costruzione delle case. Visiteremo il teatro Romano, la Cittadella e il Museo del folklore e dell’archeologia. Proseguimento per UM QAIS esplorando le affascinanti rovine, lo splendido teatro di basalto nero, la strada principale e le porte della citta’. Potrete inoltre godervi viste panoramiche spettacolari: la valle del Giordano, il mare Galilea e le alture del Golan. Visita di un museo in una casa ottomana ristrutturata. Rientro in hotel cena e pernottamento.

 
 3 GIORNO
AMMAN / JERASH / AJLOUN / AMMAN

Partenza dopo la colazione per la visita di JERASH, uno degli esempi della civilta’ romana meglio conservati. Faceva parte della Decapoli (dieci grandi citta’ romane d’oriente) chiamate anche Pompei dell’Est per il suo incredibile stato di preservazione, con teatri, chiese, templi, (dedicati a Zeus e ad Artemide) un Ninfeo ed una spettacolare piazza ellittica completamente colonnata. La visita prosegue per AJLOUN al castello del 12 secolo costruito da Saladino durante la sua gloriosa impresa alla guida dei crociati partendo dalla Giordania nel 1189, il castello è un eccezionale esempio di architettura militare Arabo-Islamica. Ritorno ad Amman per la cena ed il pernottamento.

 

JERASH

Sicuramente sono sopravvissute altre città romane che vantano tesori architettonici simili, ma Jerash è famosa per l'ottimo stato di conservazione delle sue rovine. Il numero di strutture rimaste intatte consente agli archeologi, agli storici e persino al visitatore comune di immaginare come doveva essere l'aspetto di questa città in epoca imperiale.

 

Quando si arriva nella moderna città di Jerash, caratterizzata da strade provinciali e piccoli orti, è difficile sospettarne l'illustre passato. Ma non appena si attraversa l'imponente Arco di Adriano, che segna il confine tra la parte nuova della città e quella antica, si capisce immediatamente che Gerasa non era un semplice centro di provincia, ma una città prospera e potente.
Jerash è tagliata in due da un profondo wadi coltivato. Sul lato occidentale del wadi sorge l'antica città circondata da mura, abbellita da imponenti monumenti pubblici, terme e fontane, destinata alle attività amministrative, commerciali, civiche e religiose. Un tempo le due parti della città erano collegate da strade rialzate e da sentieri processionali e si accedeva all'abitato attraverso porte monumentali. Oggi si accede alle vestigia della città murata attraverso la porta meridionale, nota come Porta di Adriano o Arco di Trionfo.

 

 

4 GIORNO 
AMMAN / MADABA / MONTENEBO / KELAK / SHOBAK / PETRA

Dopo la colazione, partenza verso il cuore del paese passando dalla Strada dei Re, visita della città mosaico di Madaba dove sorge la chiesa di S.Giorgio sul cui pavimento si trova la piu’ antica mappa della Terra Santa. La citta’ stessa offre molti famosi mosaici sia in edifici pubblici che privati. Da qui la visita proseguira’ per il Monte Nebo, il presunto luogo di sepoltura di Mosè, che si affaccia sulla Valle del Giordano e il Mar Morto, qui i francescani costruirono una struttura che protegge una chiesa bizantina del 4° e6° secolo. Proseguimento per Kerak e a seguire visita al Shobak Castle, costruito nel 1115, si tratta della prima di una lunga serie di fortificazioni costruite oltre il Giordano dal Re Baldwin di Gerusalemme per controllare la strada dall’Egitto a Damasco. Resistette con successo a numerosi assalti fino a che non cadde sotto le truppe di Saladino nel 1189. Arrivo in serata a Petra per la cena.

 

5 GIORNO PETRA  

Intera giornata dedicata alla visita di Petra, la famosa capitale dei Nabatei; una città scavata nelle rocce rosa-rosse delle Montagne del Sharah, dai Nabatei. Passeggiata veramente unica attraverso il Siq, un lungo e stretto corridoio naturale eroso da vento ed acqua per raggiungere il Tesoro, il teatro romano, Qasr Bint Pharaoun, il Tempio del Leone Alato e altri monumenti. Cena e pernottamento

  

PETRA

La città dei Nabatei, è un vero sogno ad occhi aperti, che trasporta in atmosfere magiche e non è un caso che sia stata inserita tra le Meraviglie del Mondo. Già il modo in cui si apre agli occhi dopo aver percorso uno stretto canyon ha dell’incredibile.
Il magnifico sito scolpito tra le rocce si presenta subito con l’elegante facciata del Khasneh al Faroun, il Tesoro del Faraone, un biglietto da visita sorprendente. Da qui inizia un’emozionante passeggiata che porta ad arrivare fino al Monastero in cima alla montagna passando per tutte le altre attrazioni della città come il teatro romano, i sepolcri in pietra e le cavità dove abitavano le famiglie beduine.

 

6 GIORNO 
     PETRA / PICCOLA PETRA / BEIDAH / WADI RUM         

A soli 15 minuti di auto si trovano Piccola Petra e Beidah, passeggiata tra i villaggi scavati all’Età della Pietra circa 8.000 anni fa di Bedha e Basta, ammirando le rovine degli insediamenti dei biblici Edomiti, esplorando i resti sparsi della fortezza legionaria Romana di Udruh. Si prosegue per il deserto del Wadi Rum, con il suo spettacolare paesaggio lunare, dove fu girato il cult movie “Lawrence d’Arabia”. A bordo di veicoli 4X4 due ore di un emozionante percorso alla scoperta del deserto, fra alte dune di sabbia rossa, mastodontici monoliti di rocca e sorgenti nascoste. Cena e pernottamento in CAMPO TENDATO nel deserto del Wadi Rum.

 

7 GIORNO 
WADI RUM / BETHANY / MAR MORTO

Dopo un’alba nel deserto ed una colazione sotto le tende del campo si parte percorrendo la strada Araba dove si visita Betania; il sito dell’insediamento di San Giovanni Battista, e dove Gesù fu battezzato, come riportato dalla Bibbia e dai testi bizantini e medievali. Proseguimento per il Mar Morto; luogo soleggiato tutto l’anno e famoso per essere il punto più basso della terra, circa 422 metri sotto il livello del mare, ed uno dei più salati bacini di acqua al mondo. Pomeriggio a disposizione, cena e pernottamento.

 

8 GIORNO 
MAR MORTO / AMMAN / ITALIA  

Colazione e trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo Royal Jordanian, arrivo in Italia e trasferimento in pullman riservato nei luoghi di provenienza.

 

Il programma potrebbe subire variazioni senza preavviso, ma senza alterare i contenuti del viaggio

 

Per info sul viaggio clicca qui 


 

Viaggio esclusivo in unica data di partenza 
 

 

Il valore aggiunto del Viaggio 

 

  • Viaggio esclusivo per pochi partecipanti
    Programma completo alla scoperta dei luoghi simbolici della Giordania
    Hotel 4/5 stelle 
    Guida in esclusiva parlante italiano durante il tour
    Pernottamento nel deserto del Wadi Rum 

 

 

1 GIORNO  
ITALIA – GIORDANIA Amman

Ritrovo dei partecipanti davanti alla sede stabilita, sistemazione sul pullman e partenza per l’aeroporto di Verona. All’arrivo,  disbrigo delle formalità doganali e partenza per Amman via Roma. Arrivo previsto per le ore 19.55  circa, trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

 

2 GIORNO  
     AMMAN / UMM QAIS /AMMAN      

Colazione in hotel e partenza alla scoperta della citta’ di Amman, la capitale del regno Hashemita di Giordania, nell’età del ferro conosciuta come Rabbath Announ e successivamente come Philadelphia, una delle dieci città Greco Romana appartenenti alla confederazione urbana di Decapoli e recentemente chiamata la citta’ Bianca a causa delle pietre bianche usate nella costruzione delle case. Visiteremo il teatro Romano, la Cittadella e il Museo del folklore e dell’archeologia. Proseguimento per UM QAIS esplorando le affascinanti rovine, lo splendido teatro di basalto nero, la strada principale e le porte della citta’. Potrete inoltre godervi viste panoramiche spettacolari: la valle del Giordano, il mare Galilea e le alture del Golan. Visita di un museo in una casa ottomana ristrutturata. Rientro in hotel cena e pernottamento.

 
 3 GIORNO
AMMAN / JERASH / AJLOUN / AMMAN

Partenza dopo la colazione per la visita di JERASH, uno degli esempi della civilta’ romana meglio conservati. Faceva parte della Decapoli (dieci grandi citta’ romane d’oriente) chiamate anche Pompei dell’Est per il suo incredibile stato di preservazione, con teatri, chiese, templi, (dedicati a Zeus e ad Artemide) un Ninfeo ed una spettacolare piazza ellittica completamente colonnata. La visita prosegue per AJLOUN al castello del 12 secolo costruito da Saladino durante la sua gloriosa impresa alla guida dei crociati partendo dalla Giordania nel 1189, il castello è un eccezionale esempio di architettura militare Arabo-Islamica. Ritorno ad Amman per la cena ed il pernottamento.

 

JERASH

Sicuramente sono sopravvissute altre città romane che vantano tesori architettonici simili, ma Jerash è famosa per l'ottimo stato di conservazione delle sue rovine. Il numero di strutture rimaste intatte consente agli archeologi, agli storici e persino al visitatore comune di immaginare come doveva essere l'aspetto di questa città in epoca imperiale.

 

Quando si arriva nella moderna città di Jerash, caratterizzata da strade provinciali e piccoli orti, è difficile sospettarne l'illustre passato. Ma non appena si attraversa l'imponente Arco di Adriano, che segna il confine tra la parte nuova della città e quella antica, si capisce immediatamente che Gerasa non era un semplice centro di provincia, ma una città prospera e potente. 
Jerash è tagliata in due da un profondo wadi coltivato. Sul lato occidentale del wadi sorge l'antica città circondata da mura, abbellita da imponenti monumenti pubblici, terme e fontane, destinata alle attività amministrative, commerciali, civiche e religiose. Un tempo le due parti della città erano collegate da strade rialzate e da sentieri processionali e si accedeva all'abitato attraverso porte monumentali. Oggi si accede alle vestigia della città murata attraverso la porta meridionale, nota come Porta di Adriano o Arco di Trionfo.

 

 

4 GIORNO 
AMMAN / MADABA / MONTENEBO / KELAK / SHOBAK / PETRA

Dopo la colazione, partenza verso il cuore del paese passando dalla Strada dei Re, visita della città mosaico di Madaba dove sorge la chiesa di S.Giorgio sul cui pavimento si trova la piu’ antica mappa della Terra Santa. La citta’ stessa offre molti famosi mosaici sia in edifici pubblici che privati. Da qui la visita proseguira’ per il Monte Nebo, il presunto luogo di sepoltura di Mosè, che si affaccia sulla Valle del Giordano e il Mar Morto, qui i francescani costruirono una struttura che protegge una chiesa bizantina del 4° e6° secolo. Proseguimento per Kerak e a seguire visita al Shobak Castle, costruito nel 1115, si tratta della prima di una lunga serie di fortificazioni costruite oltre il Giordano dal Re Baldwin di Gerusalemme per controllare la strada dall’Egitto a Damasco. Resistette con successo a numerosi assalti fino a che non cadde sotto le truppe di Saladino nel 1189. Arrivo in serata a Petra per la cena.

               

5 GIORNO PETRA             

Intera giornata dedicata alla visita di Petra, la famosa capitale dei Nabatei; una città scavata nelle rocce rosa-rosse delle Montagne del Sharah, dai Nabatei. Passeggiata veramente unica attraverso il Siq, un lungo e stretto corridoio naturale eroso da vento ed acqua per raggiungere il Tesoro, il teatro romano, Qasr Bint Pharaoun, il Tempio del Leone Alato e altri monumenti. Cena e pernottamento

  

PETRA

La città dei Nabatei, è un vero sogno ad occhi aperti, che trasporta in atmosfere magiche e non è un caso che sia stata inserita tra le Meraviglie del Mondo. Già il modo in cui si apre agli occhi dopo aver percorso uno stretto canyon ha dell’incredibile. 
Il magnifico sito scolpito tra le rocce si presenta subito con l’elegante facciata del Khasneh al Faroun, il Tesoro del Faraone, un biglietto da visita sorprendente. Da qui inizia un’emozionante passeggiata che porta ad arrivare fino al Monastero in cima alla montagna passando per tutte le altre attrazioni della città come il teatro romano, i sepolcri in pietra e le cavità dove abitavano le famiglie beduine.

 

6 GIORNO 
        PETRA / PICCOLA PETRA / BEIDAH / WADI RUM         

A soli 15 minuti di auto si trovano Piccola Petra e Beidah, passeggiata tra i villaggi scavati all’Età della Pietra circa 8.000 anni fa di Bedha e Basta, ammirando le rovine degli insediamenti dei biblici Edomiti, esplorando i resti sparsi della fortezza legionaria Romana di Udruh. Si prosegue per il deserto del Wadi Rum, con il suo spettacolare paesaggio lunare, dove fu girato il cult movie “Lawrence d’Arabia”. A bordo di veicoli 4X4 due ore di un emozionante percorso alla scoperta del deserto, fra alte dune di sabbia rossa, mastodontici monoliti di rocca e sorgenti nascoste. Cena e pernottamento in CAMPO TENDATO nel deserto del Wadi Rum.

 

7 GIORNO  
WADI RUM / BETHANY / MAR MORTO

Dopo un’alba nel deserto ed una colazione sotto le tende del campo si parte percorrendo la strada Araba dove si visita Betania; il sito dell’insediamento di San Giovanni Battista, e dove Gesù fu battezzato, come riportato dalla Bibbia e dai testi bizantini e medievali. Proseguimento per il Mar Morto; luogo soleggiato tutto l’anno e famoso per essere il punto più basso della terra, circa 422 metri sotto il livello del mare, ed uno dei più salati bacini di acqua al mondo. Pomeriggio a disposizione, cena e pernottamento.

 

8 GIORNO 
MAR MORTO / AMMAN / ITALIA  

Colazione e trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo Royal Jordanian, arrivo in Italia e trasferimento in pullman riservato nei luoghi di provenienza.

 

Il programma potrebbe subire variazioni senza preavviso, ma senza alterare i contenuti del viaggio

 

Per info e iscrizioni clicca qui 

  

 


QUOTA DI PARTECIPAZIONE 

 Min.15 pax € 2.080

 SUPPLEMENTO SINGOLA € 450 se disponibile  

Tasse aeroportuali indicative  € 330

 

condizioni contrattuali 

 

 

LA QUOTA COMPRENDE

  

  •   Trasferimento SUZZARA-MANTOVA/VERONA/MANTOVA-SUZZARA
  •   Volo di linea in classe standard/economica VERONA/AMMAN via Roma
  •   Trasferimento da e per l’aeroporto in Giordania
  •   6 pernottamenti in hotel 4/5 stelle, in camere doppie
  •   1 pernottamento in campo tendato
  •   7 colazioni -   7cene
  •   6 pranzi in ristoranti locali
  •   1 pranzo in hotel sul Mar Morto
  •   Escursione in 4x4 nel deserto del WadiRum
  •   Guida locale accompagnatrice parlante italiano dal 2° al 8° giorno
  •   Facchinaggio in  hotel
  •   Visite ed Ingressi come da programma
  •   Assicurazione sanitaria  medico-bagaglio
  •   Mance
  •   Visto
    Blocca prezzo 

 

LA QUOTA NON COMPRENDE

  •   Pasti e bevande non indicati nel programma
    Assicurazione facoltativa contro le penali di annullamento *
    Extra personali in genere e tutto quanto non espressamente menzionato nel programma
  •  

 

Per info - iscrizioni e programma dettagliato clicca qui 

 

 

ISCRIZIONI al VIAGGIO 

Per confermare l’iscrizione al viaggio è necessario versare un acconto di
€ 600,00 * e la fotocopia del passaporto

 

Formalitià di ingresso nel paese: necessario passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’ingresso nel Paese. La fotocopia dovra’ essere consegnata in agenzia all’atto della prenotazione.  Il Visto si ottiene in frontiera.

 

* L’acconto verrà totalmente restituito nel caso in cui non sia raggiunto il numero minimo di 15 partecipanti

 

Mantova Travel Group si riserva, in caso di mancato raggiungimento del numero minimo iscritti di annullare il viaggio Il saldo deve essere versato 1 mese prima della data di partenza 

 

 

Formalitià di ingresso nel paese: necessario passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’ingresso nel Paese. La fotocopia dovra’ essere 

 

SCHEDA TECNICA  (Penalità di annullamento) 

Essendo il viaggio costruito con tariffe ISTANT PURCHASE  la penali di cancellazione del pacchetto oltre alla normativa prevista dal contratto di viaggio, prevedono penale 100% della tariffa aerea. 

 

E’ facoltativo ma consigliato l’ acquisto della polizza  contro le penali di annullamento, che in caso di cancellazione per motivi certificabili (chiedi condizioni contrattuali in agenzia) ha una franchigia del 25%

 

 In ogni caso, nessun rimborso spetta al Cliente che decida di interrompere il viaggio o il soggiorno  per mancanza/ invalidità o insufficienza dei documenti personali per l’espatrio

 

I cambi di riferimento sono quelli relativi a Ottobre 2019  ovvero 1 EURO = USD 1,12

Le quote potrebbero subire variazioni in base al costo del trasporto,del carburante,delle tasse quali quelledi sbarco o imbarco, del tasso di cambio valutario applicato come previsto dal Codice del Turismo qualora l’oscillazione dovesse essere superiore a1%, potrebbe essere applicato un adeguamento che sarà comunicato sino a 21giorni prima della partenza

 

 

POLIZZE ASSICURATIVE FACOLTATIVE 

 

* ANNULLAMENTO VIAGGIO (consigliata)

All’atto dell’iscrizione è possibile stipulare una polizza assicurativa facoltativa per tutelarsi da eventuali penali in caso di annullamento del viaggio da parte del cliente. Le condizioni di polizza sono a disposizione presso le agenzie  MNTravelGroup.  Il costo della polizza contro le penali di annullamento è di € 95.

 

 

POLIZZA SANITARIA ASSISTENZA MEDICO/BAGAGLIO con massimale elevato (consigliata)

La polizza di assistenza per spese sanitarie inclusa nel pacchetto ha massimali base, pertanto se ne consiglia un’ attenta valutazione. E’ possibile stipulare una polizza facoltativa per aumentare  i massimali  spese  MEDICHE  (infortuni  e  danni  derivanti,  rimborsi  e  spese da sostenere ecc.) sino a € 100.000 al costo di Euro 49,00, sino a € 250.000 al costo di Euro 69,00. sino a € 500.000 al costo di Euro 95,00.

 
  
Desideri un itinerario personalizzato, pensato ed organizzato in base alle tue esigenze e ai tuoi interessi?

RICHIEDI UN VIAGGIO SU MISURA

VG-AP-NS-PRG-C2